设为首页 加入收藏

TOP

kenacort 40mg Ampoule 3×ml(曲安奈德注射混悬液)
药店国别  
产地国家 意大利 
处 方 药: 是 
所属类别 40毫克/安瓿 3安瓿×1毫升 
包装规格 40毫克/安瓿 3安瓿×1毫升 
计价单位: 盒 
生产厂家中文参考译名:
BRISTOL-MYERS SQUIBB Srl
生产厂家英文名:
BRISTOL-MYERS SQUIBB Srl
该药品相关信息网址1:
该药品相关信息网址2:
该药品相关信息网址3:
原产地英文商品名:
kenacort 40mg/ampoule 3ampoule×1ml
原产地英文药品名:
Triamcinolone Acetonide
中文参考商品译名:
康宁克注射混悬液 40毫克/安瓿 3安瓿×1毫升
中文参考药品译名:
曲安奈德
曾用名:
简介:

 

部份中文曲安奈德处方资料(仅供参考)
英文名:Triamcinolone Acetonide
商品名:KENACORT
中文名:康宁克(曲安奈德注射混悬液)
持证商:BRISTOL-MYERS SQUIBB S.R.L
上市国:Italy
产品分类:代谢及内分泌系统用药/肾上腺皮质激素/糖皮质激素
适应症
适用于各种过敏性及炎症性疾病。
1.外用于过敏性皮炎、神经性皮炎、湿疹、银屑病及脂溢性皮炎等皮质激素治疗有效的疾病。
2.注射剂可用于支气管哮喘、过敏性鼻炎、肩周炎、腱鞘炎、急性扭伤、类风湿关节炎等。也可用于瘢痕疙瘩、囊肿性痤疮、盘状红斑狼疮、斑秃等小面积损害的局部注射。
3.鼻喷雾剂可用于预防和治疗常年性、季节性过敏性鼻炎和血管舒缩性鼻炎。
用法用量
成人
*常规剂量
*肌内注射
1.一般症状:一次20-100mg,一周1次。
2.支气管哮喘:一次40mg,每3周注射1次,5次为一疗程,症状较重者可用80mg。
3.过敏性鼻炎:一次40mg,每3周注射1次,5次为一疗程。
*皮下注射
用量酌情决定,一般为2.5-5mg。对皮肤病,可于皮损部位或分数个部位注射,每处剂量为0.2-0.3mg。一日剂量不超过30mg,一周总量不超过75mg。
*关节腔内注射
用量酌情决定,一般为2.5-5mg。
*下鼻甲注射
用于过敏性鼻炎,鼻腔先喷1%利多卡因液表面麻醉后,在双下鼻甲前端各注入20mg,一周1次,4-5次为一疗程。
*扁桃体穴或颈前甲状骨旁注射
用于支气管哮喘,一周1次,5次为一疗程,注射前先用少量普鲁卡因局麻。
*局部外用
用本药软膏涂于患处,并轻揉片刻,一日2-3次。
*经眼给药
一日1-4次。
*经鼻给药
1.鼻喷雾剂:一次每侧鼻孔0.11mg,一日1次,症状得到控制时,可降至每侧鼻孔0.055mg,一日1次。
2.醋酸盐鼻喷雾剂:建议用量为一日1次,一次每鼻孔0.12mg(1揿)。一日总量不超过0.48mg(4揿)。
儿童
*常规剂量
*肌内注射
用于支气管哮喘时,6-12岁儿童为成人剂量的1/2,3-6岁儿童为成人剂量的1/3。
*经鼻给药
1.鼻喷雾剂:(1)6-12岁儿童,一次每侧鼻孔0.055mg,一日1次;一日最大剂量为一次每侧鼻孔0.11mg,一日1次。
(2)12岁以上儿童同成人。
2.醋酸盐鼻喷雾剂:12岁以上儿童同成人。
任何疑问,请遵医嘱!
给药说明
1.不宜静脉注射,局部注射时不应太浅,每次用药总量不要过多。
2.长期外用,可致耐药性。
3.对并发细菌或真菌感染的皮肤病,应与相应的抗细菌或抗真菌药合用。鼻腔和鼻窦伴有细菌感染者使用本药鼻喷雾剂时,应同时进行抗菌治疗。
4.对严重过敏性鼻炎病人,尤其是伴有过敏性眼部症状者使用本药鼻喷雾剂时应同时接受其它药物治疗。
5.本药潴钠作用微弱,不宜用于肾上腺皮质功能减退的替代治疗。
6.全身性用药改为局部用药可能伴随肾上腺功能衰竭症状,如关节、肌肉疼痛,疲劳和抑郁。以前长期使用激素治疗者改为局部用药时应特别注意控制急性肾衰竭的发生。对患有哮喘以及别的需长期使用皮质激素药物的患者,系统皮质激素过快的降低,可能引起症状的恶化。
7.本药过量时全身性肾上腺皮质激素效果如高类固醇和肾抑制可能产生。一旦发生,应该逐渐停药。
KENACORT INIET 3FL 1ML 40MG/ML
BRISTOL-MYERS SQUIBB Srl
La somministrazione intramuscolare di KENACORT (Sospensione iniettabile di triamcinolone acetonide) è indicata per la terapia corticosteroidea sistemica in condizioni morbose quali sindromi allergiche (per controllare condizioni gravi o debilitanti non trattabili in maniera convenzionale), dermatosi, artrite reumatoide generalizzata ed altre affezioni del tessuto connettivo. La via intramuscolare di somministrazione è particolarmente utile nelle suddette malattie quando non sia attuabile la terapia corticosteroidea orale.
KENACORT può essere inoltre somministrato per via intra–articolare o intraborsale.
Queste modalità di somministrazione consentono di attuare una valida terapia locale a breve termine del dolore, della tumefazione e della rigidità articolare conseguenti ad artrite traumatica o reumatoide, osteoartrite, sinovite, borsite. Nel trattamento delle malattie artritiche generalizzate, l’iniezione intra–articolare di triamcinolone acetonide va intesa a sussidio delle altre misure terapeutiche convenzionali.
Processi morbosi a carattere circoscritto quali l’artrite traumatica o la borsite, possono rappresentare tipiche indicazioni per una terapia condotta esclusivamente per via intraarticolare.
Scheda tecnica (RCP) Eccipienti:
Iniezioni di Amfotericina B ed agenti che causano diminuzione di potassio: i soggetti che assumono tali agenti devono essere monitorati per possibile ipopotassiemia. Anticolinesterasici: si possono verificare reazioni di antagonismo con questo agente.
Anticoagulanti orali: i corticosteroidi possono sia aumentare che diminuire l’azione anticoagulante; è necessario quindi controllare strettamente i soggetti che assumono sia gli anticoagulanti orali che i corticosteroidi. Antidiabetici: i corticosteroidi possono aumentare la glicemia; è necessario controllare strettamente i soggetti diabetici, soprattutto nel momento in cui iniziano, interrompono o modificano il dosaggio della terapia corticosteroidea.
Farmaci antitubercolari: le concentrazioni sieriche di isoniazide possono risultare diminuite.Ciclosporina: è stata notata un’aumentata attività sia dei farmaci corticosteroidei che della ciclosporina qualora vengano assunti contemporaneamente.
Glicosidi digitalici: si può verificare un possibile aumento della tossicità della digitale qualora somministrata contemporaneamente con i farmaci corticosteroidei.
Estrogeni, compresi gli anticoncezionali orali: si può verificare un aumento sia dell’emivita che della concentrazione dei corticosteroidi, mentre è possibile una diminuzione della clearance. Induttori degli enzimi epatici(per es. barbiturici, fenitoina, carbamazepina, rifampicina): si è notato aumento della clearance metabolica di KENACORT; controllare strettamente i soggetti che assumono tali terapie per una possibile diminuzione dell’efficacia dello steroide ed eventualmente modificare il dosaggio dei corticosteroidi. Inibitori del citocromo P450 3A4: il triamcinolone acetonide è un substrato del citocromo P450 3A4.
Pertanto si deve usare cautela nel somministrare KENACORT insieme a potenti inibitori del citocromo P450 3A4 (per es. ritonavir, atazanavir, claritromicina, indinavir, itraconazolo, nefazodone, nelfinavir, saquinavir, ketoconazolo, telitromicina), in quanto può verificarsi un aumento degli eventi avversi sistemici da corticosteroide (vedere paragrafo 4.8). Durante l’uso post-marketing, sono state segnalate delle interazioni clinicamente importanti nei pazienti che assumevano triamicinolone acetonide e ritonavir, che hanno provocato effetti sistemici da corticosteroidi come la Sindrome di Cushing e la soppressione surrenalica (vedere paragrafi 4.4, 4.6 e 4.9).
Ormone della crescita umano (per es. somatrem): può essere inibito l’effetto stimolante la crescita.
Miorilassanti non–depolarizzanti: i corticosteroidi possono diminuire oppure aumentare l’azione bloccante neuromuscolare. Agenti antinfiammatori non steroidei (FANS): i corticosteroidi possono aumentare l’incidenza e/o la gravità del sanguinamento e dell’ulcerazione gastrointestinale causate dai FANS. Inoltre, i corticosteroidi possono ridurre i livelli sierici del salicilato con conseguente diminuzione dell’efficacia. Al contrario, interrompere la somministrazione dei corticosteroidi durante terapia con alte dosi di salicilato potrebbe provocare tossicità da salicilato.
Nei soggetti con ipoprotrombinemia l’associazione tra corticosteroidi ed aspirina dovrebbe essere somministrata con prudenza. Farmaci tiroidei: la clearance metabolica degli adrenocorticoidi è diminuita nei soggetti ipotiroidei ed aumentata negli ipertiroidei. Il dosaggio degli adrenocorticoidi deve essere riequilibrato in caso di mutamenti nello stato della tiroide. Vaccini: i soggetti in terapia con corticosteroidi che vengano vaccinati possono presentare complicazioni neurologiche e perdita della risposta anticorpale.
Scheda tecnica (RCP) Composizione:
Un flaconcino di KENACORT 40 mg/ml da 1 ml contiene triamcinolone acetonide 40 mg. Per gli eccipienti, vedere 6.1. 

】【打印繁体】【投稿】【收藏】 【推荐】【举报】【评论】 【关闭】 【返回顶部
分享到QQ空间
分享到: 
上一篇Cortrosyn for injection 0.25mg .. 下一篇Solu-Cortef Injection kit 100mg..

相关栏目

最新文章

图片主题

热门文章

推荐文章